Pericolosita’ ed inefficacia dei purificatori ad ozono

Per quanto riguarda i pericoli tossicologici legati al rilascio di ozono, che può arrivare a danneggiare l’organismo umano compresi i polmoni, l’EPA, l’Agenzia statunitense per la protezione dell’ambiente, ha sottolineato in una ricerca approfondita (USA EPA Report) come certi apparecchi addetti alla purificazione dell’aria generino una concentrazione di gas ben superiore a quelle consigliate come soluzione sterilizzante per gli spazi chiusi.       

I numerosi esperimenti condotti mostrano inoltre che, se rilasciato in dosi che non superano gli standard di salute pubblica, l’ozono è generalmente inefficace nel controllare l’inquinamento dell’aria interna.

Praticamente se la strumentazione produce tanto ozono risulta sì efficace, ma estremamente dannosa, mentre se ne produce poco sarà’ semplicemente inefficiente. 

Rensair

Volete quindi un apparecchio sicuro e testato?

Contattateci allora! Rensair non metterà’ inutilmente a rischio la vostra salute!